Italia

Aiutiamo gli operatori sanitari di tutta Europa a sfruttare il potenziale della fotografia istantanea instax nelle situazioni più difficili

04.06.2020

In tutta Europa, i team Fujifilm stanno donando fotocamere instax e film per consentire a medici ed infermieri, che lavorano in prima linea per combattere la pandemia di Coronavirus, di sorridere anche dietro le protezioni.

Da sinistra a destra: [1-2] operatori sanitari del presidio Florence Nightingale Group Hospitals, in Turchia e [3] operatrice sanitaria dell’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) di Vimercate, Monza, Italia

A causa del Coronavirus, gli operatori sanitari che si occupano dei pazienti COVID positivi sono tenuti a indossare una quantità significativa di dispositivi di protezione individuale (DPI). In molti casi, ciò significa che i medici e gli infermieri che curano i pazienti devono coprire interamente il viso, tranne gli occhi. Questo può essere un elemento che intimidisce, in alcuni casi spaventa e può confondere i pazienti - e per questo i team sanitari si sono messi alla ricerca di un mezzo utile per poter mostrare il volto nascosto dalle protezioni.

Utilizzando la facilità e la semplicità di instax, Fujifilm ha deciso di aiutare il personale sanitario donando fotocamere instax e film. Ciò nel concreto ha significato che i medici o gli infermieri possono scattare una fotografia istantanea e fissarla sul camice.

Hiromoto Matsushima, Senior Vice President Photo Imaging, FUJIFILM Europe GmbH ha commentato:

Donare fotocamere instax e film è solo un piccolo gesto con il quale Fujifilm è in grado di aiutare - ma sia per gli operatori sanitari e pazienti, ci è stato detto che mostrando facilmente il volto amichevole dietro i DPI, li aiuta a portare conforto e comprensione nelle situazioni più difficili.

I prodotti instax donati finora sono stati inviati prioritariamente ai team sanitari che lavorano nelle unità di terapia intensiva in prima linea nella cura del Coronavirus. Ad oggi, sono state inviate agli ospedali del Regno Unito, Paesi Bassi, Turchia, Italia, Portogallo, Spagna, Russia, Francia e Danimarca circa 120 fotocamere instax e 7.500 film.

Le ultime novità:
  • News Releases
  • Healthcare
  • Novel Coronavirus (COVID-19)

Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità